Altri Mondi Bike Tour è un cabaret scientifico adatto a tutti.

La Banda di ciclisti esplora l’Italia e nelle loro tappe fanno comparire scenografie fatte di bamboo, popup, sculture aeree, strumentini, illustrazioni animate, biciclette che diventano generatori di corrente azionate dal pubblico.

Lo spettacolo racconta le storie iperscientifiche di come sono fatte le galassie, dei miliardi di pianeti che esistono. Della vita, di come è nata ed è arrivata sulla nostra Terra. Delle piante, le antichissime piante. Ci sono scienziati geniali che studiano l’intelligenza delle piante, la capacità di comunicare tra loro scambiandosi informazioni, avvertendosi dei pericoli. Le piante che dormono e che hanno molto più sensi di noi: vista, udito, gusto, naso, equilibrio, elettromagnetismo, senso chimico, pressione.

E poi gli animali, i nostri simili. Animali che usano il linguaggio, adoperano strumenti, che provano emozioni, che soffrono per la morte. Animali che si curano con le erbe, animali che si inebriano con le erbe!

Invitiamo il pubblico a compiere un viaggio sorprendente, mostrando il lato meraviglioso della natura e della scienza, ricordandoci che la specie umana è una specie giovane; questa epoca, denominata Antropocene, ci dovrebbe rendere evidente che le aggressioni che stiamo portando alla biosfera ci stanno conducendo alla sesta estinzione di massa. Il nostro pianeta merita cura, rispetto e forse la conoscenza del lato sorprendente della natura ci può salvare.

Ad Energia Rinnovabile

Lo spettacolo è alimentato dalle invenzioni di Mobile Green Power ed è totalmente ad energia rinnovabile, infatti chiediamo al pubblico di pedalare per produrre l’energia che viene utilizzata per le luci e la fonica.

Le nostri fonti

Bibliografia:

Verde Brillante – Stefano Mancuso

Plant revolution – Stefano Mancuso

La botanica del desiderio – Michael Pollan

Il libro dell’ignoranza – John Lloyd, John Mitchinson

Il secondo libro dell’ignoranza – John Lloyd, John Mitchinson

Il libro dell’ignoranza sugli animali – John Lloyd, John Mitchinson

Non siamo mai stati moderni – Bruno Latour

Breve storia di (quasi) tutto – Bill Bryson

Astrobiologia: le frontiere della vita – G. Galletta. V. Sergi

Il mondo senza di noi – A. Weisman

Animali che si drogano – Giorgio Samorini

La vita inaspettata – Telmo Pievani

Un mondo di mondi – Giulio Giorello, Elio Sindoni

L’intelligenza morale degli animali – Mark Bekoff

La Biologia delle credenze – Bruce Lipton

 

Sitografia:

Qui potete trovare l’elenco di tutti i siti da cui abbiamo reperito informazioni.

 

Videografia:

George Carlin – da Jammin in New York.

 

I delfini e lo sballo del pesce palla.

 

Esperimento del fagiolo di Stefano Mancuso: consapevolezza e competizione.